Posted by: tonuzzu | 15/05/2009

Nulla si distrugge

AVTARCHIA: AVI SEMPRI RAGIUNI( prrrrrrrrrrr!!!!)

AVTARCHIA:IL DUCE AVI SEMPRI RAGIUNI( prrrrrrrrrrr!!!!)

Era il diciottesimo anno della disgraziata era fascista…correva l’ anno 1939 e Benito Amilcare Andrea Mussolini instaurava una economia di guerra. Si vieto’ la vendita di carne alcuni giorni della settimana, l’ uso di  ferro e cemento armato nelle abitazioni private. Il carbone venne razionato e gli italiani sperimentavano le prove di oscuramento elettrico.

aut09 Papa Pio XI veniva stroncato da un infarto ed al suo posto diventava Pontefice Eugenio Pacelli con il nome di Pio XII. La razza italica razionalizzava  risorse in patria ma  sperperava in guerre ultramarine. Aiutavamo Franco a bombardare Barcellona e facevamo scappare il Re albanese Zog in Grecia.  Benito consegnava a quel gigante di Vittorio Emanuele III di Savoia il regno d’Albania (perche’ chi comanda ha sempre vicino il cuore al buco del culo?). Un sovrano con il cervello compromesso da secoli di endogamia familiare che firmo’ le leggi razziali senza fiatare. Nel 39 nasceva il piu’ straccione di tutti gli Imperi, quello italiando.

Ma esiste qualcosa nel puzzo della cloaca massima di allora che mi fa sorridere, ed é questo vecchio Cinegiornale Luce del 1939 che mostra come già allora a Milano la raccolta differenziata avvenisse con il metodo porta a porta ed il materiale poi selezionato e mandato a riciclo e compostaggio. Lo slogan “Nulla si distrugge”.

Viva l’ autarchia (delle merci s’ intende, l’ unica cosa buona del ventennio).

Viva la sovranita’ alimentare

Viva la sobrieta’

E viva l’ import-export di idee e persone.


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Categories

%d bloggers like this: